Tecniche e consigli per far godere la tua donna

tecniche per farla godere al massimoNel sesso a godere bisogna essere in due, nessuna tolleranza per l’egoismo, visto che esso va a discapito della coppia in questione.

Quando si è a letto con qualcuno non c’è niente di meglio che far sì che a godere siano entrambi cercando di dare il meglio di sè stessi, visto che ciò porterà benefici sia sessuali che mentali ai due componenti e manterrà vivo il rapporto.

Per riuscire in ciò però occorre che sia l’uomo che la donna abbiano la giusta intesa tra loro così ogni azione che si viene a svolgere nel durante sia ben accetta dall’altro componente: in questo modo oltre la sintonia fisica ci dovrà essere quella mentale, visto che con essa si avrà il lasciapassare per creare qualcosa di altamente passionale nell’ambito sessuale.

Tanti modi per rendere ancor più eccitante un rapporto sessuale

 

Una volta accertatosi di avere ciò, si potrà passare a giocare con il corpo della propria donna per scoprire quali sono i suoi punti di maggior godimento.

Con quest’ultimi infatti si potrà dare il via per uno stuzzicamento fino a portare la propria partner ad aumentare il desiderio nei vostri confronti e far sì che si lasci andare del tutto.

Quando la donna è assai eccitata la sua voglia di sesso diventa irrefrenabile ed è pronta a mettersi in gioco provando cose che ha già fatto, ma anche disposta a farne di nuove per allargare i suoi confini sessuali.

Così facendo la coppia esplorerà in nuove sfumature del vasto mondo del sesso e magari troverà qualcosa di molto eccitante da includere nel loro rapporto sessuale.

Infatti è molto importante non essere monotoni a letto, bisogna variare sia nelle posizioni che nei modi di fare, ciò porterà dei giovamenti ai due componenti.

Come farla godere: i nostri consigli

Ecco qualche consiglio per far godere al massimo la tua donna.

I preliminari sono un altro fattore assai determinante di un rapporto sessuale, essi se fatti bene danno all’atto sessuale la possibilità di farlo essere assai passionale e voglioso.

C’è da dire però che una buona percentuale di uomini non amano farli, e questo è davvero un errore: mani e bocca devono essere gli strumenti che faranno andare in estasi la donna, ogni centimetro del suo corpo deve essere toccato e stuzzicato al meglio: in questo modo magari la donna avrà già il primo godimento ma di certo non vorrà fermarsi qui, sarà vogliosa di sentire il suo uomo dentro di lei e provare delle forte emozioni.

Una volta che poi giunge l’atto sessuale, sarà buona cosa stuzzicare la donna anche con delle parole che possono risultare un trampolino di lancio per rendere il tutto più piccante.

Non bisogna poi nemmeno sottovalutare di far gestire a lei la situazione, visto che per una buona percentuale di donne, l’eccitazione maggiore arriva quando sono loro a portare avanti il rapporto e fare del proprio uomo la loro preda.

Riassumendo quindi l’altruismo, la giusta fantasia ed un pizzico di trasgressione, sono armi infallibili per rendere un rapporto sessuale davvero focoso: con questi fattori sarà impossibile per la donna non provare qualcosa di veramente forte e assai piacevole.

Le donne mature amano Roma

Riuscire a Il sito per conoscere milf italiane non è cosa da tutti, soprattutto se una donna pantera, cioè quel tipo di donna che ama avere relazioni con uomini più giovane ed è in cerca di continue esperienze che la stimolino.

A questo genere di donne piace l’avventura, in particolare il 78% intervistato da un famoso portale, ha affermato di amare particolarmente i viaggi.

Del resto, pensandoci bene, una donna matura ha già avuto diverse esperienze nella sua vita, per questo motivo ha un bisogno continuo di avventura e di nuovi stimoli che mantengano attiva la sua quotidianità.

Stando alla ricerca del portale la meta preferita per le donne mature è l’Africa, un contesto diverso da quello al quale sono abituate, un modo di vivere la vita diverso e un diverso modo di approcciarsi ai maschi, che sono sicuramente più audaci e liberi da restrizioni sociali.

Al secondo posto nelle mete preferite per una vacanza c’è il soggiorno benessere, che viene scelto dal 27%, molte milf scelgono di prendersi del tempo per se stesse e lasciarsi andare in un ambiente del tutto rilassato.

Un modo per riscoprirsi e aprirsi in totale relax, riuscendo a concentrarsi meglio anche sulla conoscenza profonda di un potenziale partner.

Tra i luoghi preferiti ci sono Budapest, l’Andalusia, l’Islanda e la nostra bellissima Roma (cerca su incontrimilf.eu) . Il 22% delle donne mature opta per le città del grande shopping come New York, Londra e Parigi.

milfs

Andare in giro per negozi con un potenziale partner è anche un modo per approfondire la conoscenza e scoprire se ci sono interessi comuni, tante milf optano per questo tipo di viaggio proprio questo motivo, oltre che per ampliare il proprio armadio.

Per il 17% delle donne mature ci sono diverse città d’arte italiane come Roma, Venezia e Firenze, un tipo di soggiorno scelto in particolare da coloro che vogliono passare momenti romantici all’insegna della cultura e della bellezza.

Viaggiare con il partner è un modo per scoprire insieme nuovi posti ma anche per mostrare una parte di se all’altro, visitare luoghi mai visti primi, condividere momenti d’intimità non possono che far bene al rapporto.

Qualunque sia la tipologia di viaggio scelta, la cosa sicura è che le donne mature hanno sempre le idee molto chiare, motivo per il quale se ci si vuole avvicinare, bisogna dimostrare flessibilità, fantasia e voglia di fare.

Una milf pantera è alla ricerca di emozioni sempre nuove, di qualcuno che gli sconvolga la vita e la porti a scoprire sensazioni che non credeva più di poter provare, soprattutto, se viene fuori da un matrimonio finito male o da una relazioni duratura.

Quindi, cari toy boy se siete alla ricerca di un modo per far colpo su una donna matura proponetegli un bel viaggio, che sia un entusiasmante avventura in Africa o un fine settimana romantico in una città d’amore e arte, cercate di capire che tipo di milf avete davanti e ricordate che  il comune denominatore per tutte è la sorpresa, fate sempre in modo che lei non si aspetti mai niente.

 

Incontri trasgressivi bocca vogliosa cerco sesso bsx

bsxMi sono accorta della mia inclinazione sessuale all’università. Ricordo ancora con piacere quando ebbi la consapevolezza che non ero uguale alle mie compagne di corso, avevo si un certo fastidio a sentirle parlare delle varie scopate, che come trofei esibivano alla ripresa delle lezioni, dopo un week end che sembrava da parte loro, dedicato solamente al sesso, ma mai mi potevo pensare impegnata tra le lenzuola con una donna. Io nei miei radi incontri sentimentali provavo poco piacere, e quelle volte che l’appuntamento con i miei colleghi universitari mi portavano ad un approccio sessuale, certamente godevo ma con un coinvolgimento mentale limitato.

Poi un giorno arrivo lei, era olandese, bellissima e soprattutto conosciuta in tutto l’ateneo come bsx. Mi avvicinai a lei più per curiosità che per voglia, non riuscivo più a sopportare le donne del mio corso, che ai miei occhi assumevano sempre di più l’immagine di galline starnazzanti.

Non fui io a portarmela a letto, tutto avvenne in maniera naturale. Non ho mai saputo se per Dorette fu lo stesso, so solamente che finimmo nel suo monolocale un sabato sera, eravamo usciti a cena e qualche bicchiere di birra in più mi aveva fatto perdere tutte le miei inibizioni. Ricordo che era bellissima nel suo golfino, ricordo le sue mani che prima in maniera casuale poi in maniera sempre più diretta iniziarono a palpare il mio seno, ricordo come a cenni mi fece capire di stare tranquilla, e ricordo questa volta con eccitazione la sua faccia che si avvicino alla mia figa, e la sua lingua che inizio a farmi sentire brividi di piacere che mi portarono ad un orgasmo mai provato prima. La nostra storia duro il tempo di un semestre, fu la prima e la più bella, e mi indirizzo sulla via della bisessualità.

Dai tempi dell’università pochi maschi entrarono nel mio letto, riuscì a vincere la ritrosia che gli altri mi etichettassero, e divenni di fatto una bocca vogliosa, soprattutto di figa. Cerco per questo amiche che vogliano condividere con me questa passione, non ho problemi a rivolgermi agli annunci erotici per soddisfare le mie voglie, nella mia città d’altronde non è facilissimo “rimorchiare” chi la pensa come me.

Sono alta, un bel fisico, una quarta di seno con due capezzoli ben torniti che si innalzano quando una bocca inizia a succhiarli, una figa eternamente depilata, che al massimo del piacere schizza gli umori come fosse una fontanella. Non mi dispiacerebbe incontrare una coppia, anche se tengo a precisare che la mia attenzione maggiore sarà riservata alla lei della coppia. Non mi classifico come un omosessuale, ma come una bisessuale convinta, con una spiccata inclinazione al suo stesso sesso. Ho provato a volte la situazione che mi vede succhiare un uomo ed essere leccata contemporaneamente da una donna, ed è proprio quella a cui miro tramite quest’annuncio, un annuncio che spero abbia presto risposta.

Iscriviti a donnesingol.com